Tag

, , , ,

  
E via, si riparte…!

Cioè LUI riparte… 

Prima l’Europa, ora l’Italia… Poi in vacanza con il padre…

Ci rivedremo ad inizio agosto.

Io rimango qui, sommersa negli scatoloni del trasloco, a sistemare e ordinare il ‘nido’, rametto dopo rametto, come una rondine a primavera…

E con la certezza di essere, nonostante mio figlio sia ormai ‘grande’, ancora io il suo rifugio più sicuro, perché ci sono sempre stata e finché Dio vorrà, ci sarò.

Così mi sento proprio come quel famoso arco di cui ha scritto Gibran…’Voi siete l’arco dal quale, come frecce vive, i vostri figli sono lanciati in avanti…’

Un po’ nodosa e imperfetta…ma con il tempo sono diventata un arco forte…affinché la ‘mia’ freccia fosse in grado di andar lontano…;-)

C’è un tempo per tutto e tutto ha un tempo. 

Anche quello con i propri figli e’ soggetto a fasi di intensità e partecipazione diverse e in continua evoluzione. 

Tutto ha un tempo e c’è un tempo per tutto.

Ma l’amore di una madre vince persino l’inesorabilità.

Il coraggio era anche quello.

Era la consapevolezza che l’insuccesso fosse comunque il frutto di un tentativo.

Che talvolta e’ meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile, 

che non partire mai.

G. Faletti 

Annunci