Ci sono giorni in cui le parole non bastano.
Altri in cui dici solo quelle sbagliate.
Rari quelli di ‘sante parole‘…pur se le avevi tutte belle chiare nella testa.
E poi ci sono giorni in cui ne sei totalmente ‘senza‘…
Ed è una grazia scoprire che qualcuno invece, è riuscito persino a scriverle.

Conosco tanta gente ma ho pochi amici.
Conosco compagnie che fanno solitudine e solitudini che fanno compagnia, strade asfaltate che conducono all’inferno e scomodi sentieri di sassi che nascondono paesaggi interiori inaspettati.
Ho conosciuto silenzi davvero vuoti e il vuoto non è mai leggero e parole davvero pesanti perché svuotate di sentimento.
Attese inesorabili e gioie inattese, dolore muto che non fa dormire e felicità che fa così tanto rumore da tenere svegli.
Ho capito che tra tenere e trattenere c’è la distanza della vera importanza.”

Massimo Bisotti

Annunci